Tagliare la barba

Consigli per tagliare la barba perfetta, le migliori tecniche di rasatura della barba in modo veloce uniforme

tagliare barbaTagliare la barba è un’operazione che dalla pubertà in poi tutti gli uomini devono compiere, sia che decidano di tenerla corta che lunga: infatti, a prescindere dal fatto di decidere di farla ogni giorno, la barba deve essere sempre perfetta e ordinata e soprattutto ben definita. La barba è l’insieme dei peli che ricoprono guance e mento degli uomini, i peli della barba danno origine ai follicoli piliferi, delle piccole rientranze della pelle alla base delle quali si trova il bulbo pilifero, la struttura che dà origine al pelo. Radere la barba è un’operazione apparentemente semplice, ma che non sempre dà i risultati sperati; innanzi tutto conta molto l’esperienza e il metodo usato per raderla, poi, c’è da sapere che la barba non cresce in modo omogeneo su tutto il viso: ci sono dei punti nei quali cresce di più e quindi bisogna essere in grado di raderla bene senza stressare la pelle.

 

Farsi la barba ogni giorno è sbagliato perché si rischia di rovinare la pelle, tuttavia c’è chi la rasa quotidianamente, vuoi per esigenze lavorative, vuoi perché proprio dà fastidio vedersi con la barba che sta spuntando. A prescindere dal modo usato per radersi la barba, è sempre meglio farla di mattina, appena svegli, ovvero quando la pelle è più rilassata e morbida; attenzione anche a come passate il rasoio, sia elettrico che manuale o lametta, dei movimenti troppo veloci o pesanti rischierebbero di stressare inutilmente la pelle e il bulbo pilifero, oltre a rischiare di tagliarvi. Per radere la barba dura è consigliabile il vecchio sistema con lametta e schiuma oppure sapone da barba e non il rasoio elettrico, soprattutto se avete anche la pelle delicata.

 

Dopo esservi spalmati la crema da barba, la schiuma o il gel, se il metodo scelto per la rasatura lo consente, passatevi il rasoio su una guancia dall’alto verso il basso e poi dal basso verso l’alto (il cosiddetto contropelo). Dopo esservi rasati la barba su entrambe le guance usando questo sistema, sciacquatevi il viso con l’acqua, per togliere ogni residuo di barba e di schiuma e poi applicate una crema dall’azione lenitiva e un buon dopobarba.

 

Se, invece, decidete di portare la barba lunga, assicuratevi che sia sempre in ordine e senza macchie; se la vostra barba è poco folta, lasciate perdere: rischiereste di ottenere un effetto disordinato, meglio non rasarla per un paio di giorni che avere una barba lunga non definita.

Cerca Parrucchiere

Querceta, Via Alpi Apuane, 185, 55047 Tel: 0584760238
Genova, Via Odessa, 20, 16129 Tel: 0102464501
Modena, Via Moreali Gaetano, 196, 41124 Tel: 059270101
Villanova, Via Umberto Saba, 3, 33080 Tel: 0434626305
Nova Levante, RomstraÃźe, 36/B, 39056 Tel: 0471613511